The painter, founder of the Stilnovista Artistic Movement, Carmelo Fabio D’Antoni, officially joins the historical museum itinerary of the Municipality of Sant’Anatolia di Narco, a town on the outskirts of the Valnerina in the province of Perugia.

For this occasion, D'Antoni has created two works with eighteenth-century techniques, the first depicts the Archangel Michael and will be inserted in the Pinacoteca of the Municipality of Sant'Anatolia di Narco, the second depicts Santa Anatolia and will be exhibited in the spaces dedicated to the exhibition of the prestigious and historic Abbey of Castel San Felice.

We thank the Mayor Tullio Fibraroli, the councilor for culture Anna Corti, Prof. Alberto D’Atanasio Art Historian, the President of the association. cultural Voices of the Nera Dr. Valentina Orlando.

The Works will be permanently visible within the museum tourist route, in relation to the opening hours and reservations prepared by the institution.

Biographical notes of Carmelo Fabio D'Antoni.

Sicily, land of culture and cultures that have stratified in the succession of dominations over the centuries, land of blood and fire, passion and suffering, has always hosted exceptional talents. D’Antoni matures his artistic vein by nourishing himself with this precious context. Multifaceted by definition, he grows up in the workshops of the greatest contemporary masters, experimenting with techniques and styles that have led him to find his path in the sublimation of the female figure. In 2017 he approaches the Supreme Poet Dante Alighieri, creating works inspired by the Divine Comedy and inserting himself in the wake of the literary thought "Stilnovista", taking up its philosophy and founding a pictorial current. His personal growth, complex and painful, led him to to win, despite his young age, international recognition. Historians and art critics have written about him that he will always be remembered as the artist who, through research and conscience had the courage to go down to the Underworld, passing through knowledge also alchemical, to the point of choosing to express the same figure as the "Dolce Stil Novo". His is the coined phrase "in the essence of woman the energy of art is revealed and unveiled" The Artist has grasped the spiritual value of strength of true love, the woman, sublimating it in her canvases.

The element that is revealed in the two works donated + is a theology rediscovered and contemplated through the union of representation and representation in the aesthetic thought of this young artist, the mystery of the transcendent is revealed, which finds figuration and imagination in the immanent From Greece to Scandinavia , passing through Europe and England, the artist transforms his models, sometimes I start from his fervid imagination, into immortal warriors, alive and sacred, ethereal guardians of his always precise and disciplined trait. Over the years, the Maestro's career has evolved into constant and continuous growth in the international art world, exhibiting in various museums, foundations and galleries in Rome, Florence, Turin Messina, Bonn, Baden Baden, Cologne, Berlin, Chicago, Los Angeles, Miami. , Vienna, Brussels, Prague, Sofia, Spoleto, Perugia, Andria, Foggia, Catania, Syracuse, Palermo etc.

www.maestrodantoniarte.com

Ars Magistris Group

 

Il pittore, Fondatore del Movimento Artistico Stilnovista , Carmelo Fabio D’Antoni, entra ufficialmente a far parte del percorso storico museale del Comune di Sant’Anatolia di Narco, località alle porte della Valnerina in provincia di Perugia.

Per questa occasione il D'Antoni ha realizzato due Opere con tecniche settecentesche, la prima raffigura l’Arcangelo Michele e verrà inserita nella Pinacoteca del Comune di Sant’Anatolia di Narco, la seconda raffigura Santa Anatolia e verrà esposta negli spazi dedicati all’esposizione della prestigiosa e storica Abbazia di Castel San Felice.

Si ringraziano il Sindaco Tullio Fibraroli, l’assessore alla cultura Anna Corti, il Prof. Alberto D’Atanasio Storico dell’arte, La Presidente dell’associazione. culturale Voci del Nera Dott.ssa Valentina Orlando.

Le Opere saranno visibili in permanenza all’interno del percorso turistico museale, relativamente agli orari di apertura e alle prenotazioni predisposte dall’ente.

Cenni Biografici di Carmelo Fabio D'Antoni.

La Sicilia, terra di cultura e delle culture stratificatesi nell’avvicendarsi delle dominazioni susseguitesi nei secoli, terra del sangue e del fuoco, della passione e della sofferenza, ha ospitato da sempre talenti eccezionali. Il D’Antoni matura la sua vena artistica nutrendosi di questo prezioso contesto. Poliedrico per definizione, cresce nelle botteghe dei più grandi maestri contemporanei, sperimentando tecniche e stili che lo hanno portato a trovare il suo percorso nella sublimazione della figura femminile. Nel 2017 si accosta al Sommo Poeta Dante Alighieri, creando opere ispirate alla Divina Commedia e inserendosi nel solco del pensiero letterario "Stilnovista”, riprendendone e la filosofia e fondando una corrente pittorica. La sua personale crescita, complessa e sofferta, lo ha portato a conquistare, malgrado la sua giovane età, riconoscimenti a livello internazionale. Storici e critici d’arte hanno scritto di lui che sarà ricordato sempre come l’artista che, per ricerca e coscienza ha avuto il coraggio di scendere agli Inferi, passando per conoscenze anche alchemiche, fino a scegliere di esprimere la stessa cifra del “Dolce Stil Novo ”. Sua è la frase coniata “nell’essenza della donna si rivela e si svela l’energia dell’arte” L’Artista ha colto il valore spirituale della forza del vero amore, la donna, sublimandolo nelle sue tele.

L’elemento che si rivela nelle due opere donate +è una teologia riscoperta e contemplata attraverso l’unione di rappresentazione e raffigurazione nel pensiero estetico di questo giovane artista si svela il mistero del trascendente che trova figurazione e immaginazione nell’immanente Dalla Grecia alla Scandinavia, passando per l!Europa e L!Inghilterra, l!artista trasforma le sue modelle, alle volte parto dalla sua fervida immaginazione, in immortali guerriere, vive e sacre, eteree guardiane del suo tratto sempre preciso e disciplinato. Negli anni la carriera del Maestro si è evoluta in una costante e continua crescita nel mondo artistico internazionale esponendo in vari Musei, Fondazioni e Gallerie a Roma, Firenze,Torino Messina ,Bonn, Baden Baden, Colonia, Berlino, Chicago, Los Angeles, Miami, Vienna, Bruxelles, Praga, Sofia, Spoleto, Perugia, Andria, Foggia, Catania, Siracusa, Palermo ecc.

www.maestrodantoniarte.com 

Ars Magistris Group 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *